La principessa | The princess

Art generatin Art

Il ritratto della principessa di Trebisonda  “dai  tratti nobili e finissimi”, è un dettaglio tratto dall’affresco del Pisanello datato intorno al 1430 che si trova nella basilica di Santa Anastasia a Verona.

Per creare la somiglianza tra il mio profilo e quello della principessa ho usato un programma di fotoritocco .

Al nastro intrecciato che raccoglie i capelli ho applicato dei “momoli”, perle di vetro di Murano recuperate dalla lavorazione artistica di oggetti e sculture.

Il tema è sempre quello dell’ “Arte che genera arte”, ho voluto creare una sorta di unione tra l’arte dell’affresco e quella della lavorazione del vetro di Murano che ha anch’essa una storia millenaria.

La figura della principessa con la mia somiglianza è una conferma di come l’arte sia un’esperienza positiva per me e in genere nella vita umana rimanendo l’unica possibilità di comunicare con la natura e soprattutto con noi stessi.
_______________________________________________________________________________________________________________________

The portrait of the Princess of Trebizond “with noble and very fine features”, is a detail taken from the fresco by Pisanello about 1430 placed in the Basilica of Santa Anastasia in Verona.

I used a photo editing program to create the similarity between my profile and that of the princess.

To the braided ribbon that collects the hair I applied the “Momoli”, Murano glass beads recovered from the artistic processing of objects and sculptures.

The theme is always that of the “Art generating art“, I wanted to create a sort of union between the art of fresco and that of Murano glass processing that  itself has a thousand-year history.

The figure of the princess with my likeness is a confirmation of how art is a positive experience for me and generally in human life remaining the only chance to communicate with nature and especially with ourselves