Collezione Bali | Bali collection

Ho disegnato questo lampadario nel 2007 , si tratta di un lampadario a 8 luci in vetro di Murano realizzato dal maestro vetraio della fornace Mian.

I componenti in vetro, le tazzine, i bracci, le sfere e i ricci sono soffiati a bocca e rifiniti a mano.

Il lampadario è stato arricchito con l’inserimento di “siee” (rondelle) tra le tazzine e i bracci e tra le sfere del fusto, mentre ai ricci sono state aggiunte delle piccole sfere pendenti in vetro molato.

La collezione è composta dal lampadario, l’applique e la lampada da tavolo.

Il 2007 è stato anche l’anno della mia scultura Fuoco io son e son di soffio creata per l’Evento Natale di vetro.

I designed this chandelier in 2007 , it is a chandelier with 8 lights in Murano glass made by the master glassmaker of the furnace Mian.

The glass components, cups, arms, balls and curls are mouth blown and finished by hand.


The chandelier has been enriched with the insertion of “siee” (washers) between the cups and the arms and between the balls of the stem, while the curls have been added small hanging spheres in ground glass.


The collection consisting of the chandelier, the wall lamp and the table lamp.

2007 was also the year of my sculpture Fuoco io son e son di soffio created for the Glass Christmas Event.

Rendering dei progetti del lampadario a 8 luci, della lampada da tavolo e del bicchieri.

Renderings project of the 8 lights chandelier, table lamp and glasses.

Ho realizzato i rendering dopo aver sviluppato i modelli 3D e scelto i materiali.

I made the renderings after developing the 3D models and choosing the materials.

La storia del funghetto Tippi

Questa è una favola nata 25 anni fa quando Roberto, mio marito, avendo esaurito tutto il repertorio delle favole conosciute che raccontava a nostra figlia la sera prima di dormire, ha iniziato a intrecciare una trama con personaggi di fantasia e a ogni sua domanda:

-“E poi chi arriva?”- lui aggiungeva un nuovo personaggio.

This is a fairy tale born 25 years ago when Roberto, my husband, having exhausted all the repertoire of known fairy tales that he told our daughter every evening before sleeping, began to interweave a plot with fictional characters and to her every question:

-“And then who comes?” – he added a new character.

Nel 2020, durante il lockdown dovuto alla pandemia da coronavirus, ho curato il disegno dei personaggi ispirandomi a quelli creati da nostra figlia quando aveva 5 anni. Roberto ha scritto il testo della storia.

In 2020, during the lockdown due to the coronavirus pandemic, I edited the drawing of the characters inspired by those created by our daughter when she was 5 years old and Roberto wrote the text of the story.

La storia de “Il funghetto Tippi” e’ stata pubblicata in 6 lingue con l’aiuto di amici fantastici e nel 2022 è diventata una favola animata.

The story of “Tippi The little mushroom” was published in 6 languages with the help of fantastic friends and it became an animated fairy tale in 2022.

Esposizione sculture

Le mie sculture sono in esposizione dal 16 luglio 2022 presso la Beauty dogs academy di Montebelluna Treviso.
La struttura è molto suggestiva, si tratta di una vecchia fornace per la lavorazione del metallo.

My sculptures are on display from 16 July 2022 at the Beauty dogs academy in Montebelluna Treviso.
The structure is very impressive, it is an old furnace for metal processing.

Nur | Luce

A Denise Gemin

La sua scultura “Nur | Luce” (che mi procura un’ineffabile fascinazione con una sfumatura di radiosità) mi riporta alla memoria, per il fatto che “Nur” è un termine arabo col significato di luce spirituale di un essere umano, la seguente massima di Elisabeth Kubler-Ross:


“Le persone sono come le finestre di vetro colorate. Brillano e brillano quando c’è il sole, ma quando cala l’oscurità, la loro vera bellezza si rivela solo se c’è una luce dall’interno.”

Cordiali saluti, gentile Denise.


#LuigiD’Antona
Facebook post

Nur | Luce Metamorphosis 8 Denise Gemin Author

To Denise Gemin

Your sculpture “Nur | Luce” (which gives me an ineffable fascination with a shade of radiance) brings me back to memory, for the fact that “Nur” is an Arabic term with the meaning of spiritual light of a human being, the following maxim of Elisabeth Kubler-Ross is:
People are like stained glass windows. They shine and shine when the sun is shining, but when darkness falls, their true beauty is revealed only if there is a light from within.”

Warm regards, nice Denise
#LuigiD’Antona
Facebook post


Metamorphosis 1 | New look

Ho iniziato a fare nuove foto alle mie sculture, sto aggiornando le pagine di tutte le opere per un lavoro di restyling.

I started to take new pictures of my sculptures, I am updating every page of my artworks for a restyling work.

Metamorphosis 1  1992 sculpture by Denise Gemin

Le nuove immagini di Metamorphosis 1.

Metamorphosis 1 New pictures

Il mio spazio | My space

Dentro ogni oggetto c’è uno spirito, c’è una storia di comunicazioni e di trasformazione dei rapporti, e quindi delle emozioni.

Inside each object, there is a spirit, there is a history of communication and transformation of relationships, and therefore emotions.

I dettagli sono come espressioni del movimento del mondo, ritagliano nello spazio gli spostamenti di materia.

The details are like expressions of the movement of the world, they cut into space the movements of matter.

Tutti gli oggetti comunicano tra loro, è un dialogo che suscita dei sentimenti che si trasformano in emozioni.

All objects communicate with each other, it is a dialogue that arouses feelings that turn into emotions

(…)Le acque, gli alberi , le piante , gli animali e le rocce sono esseri vivi: essi comunicano in continuazione con noi e tra di loro, e come aveva capito Tommaso Campanella, tutto il mondo parla, comprese le pietre e le rocce (…)

(…)The waters, the trees, the plants, the animals and the rocks are living beings: they communicate continuously with us and with each other, and as Tommaso Campanella understood, the whole world speaks, including the stones and rocks (…)

E’ qui che entra in gioco il mio raggio d’azione, guardo gli elementi che mi circondano con l’impegno speciale che tutto questo costantemente richiede.

My range of action comes into play, and so I look the elements that surround me with the special commitment that all this constantly requires.

Il mostro della guerra | Monster’s war

AFGHANISTANSIRIAUCRAINA… la guerra è sempre la stessa recidiva mostruosità.
AFGHANISTAN… SYRIA… UKRAINE… the war is always the same repeated monstrosity.

Questo mio acquarello è datato 2016 ma è così attuale purtroppo| This my watercolor is dated 2016 but is so current unfortunately

Gino Strada fondatore di Emergency ha detto che:
Gino Strada founder of Emergency said that:

  • “La guerra è la più diffusa forma moderna di terrorismo.”
    “War is the most widespread modern form of terrorism.”
  • “Le guerre appaiono inevitabili, lo appaiono sempre quando per anni non si è fatto nulla per evitarle.”
    “Wars seem inevitable, they always appear when for years nothing has been done to avoid them.”
  • “Le guerre vengono dichiarate dai ricchi e potenti, che poi ci mandano a morire i figli dei poveri.”
    “Wars are declared by the rich and the powerful, who then send the sons of the poor to die.”

…E poi ci sono quei migranti del bosco di Białowieża?…Ce ne siamo già dimenticati?
And then there are those migrants from the forest of Białowieża?… Have we already forgotten?